Vai al contenuto

Oncologia

Introduzione

Dott. Mauro Dodesini


Questa Sezione si prefigge di dimostrare come sia possibile gestire con pieno profitto del paziente una terapia esclusivamente omeopatica nelle patologie neoplastiche da parte di ogni Medico Veterinario buon conoscitore del Repertorio e della Materia Medica.

Da anni curavo i pazienti oncologici con l’Omeopatia e sulla base dell’esperienza ero arrivato a stabilire un metodo di approccio al problema che mi garantiva buoni risultati.

Nel Settembre 2005 ebbi la fortuna di partecipare ad Ischia ad un Seminario sulla terapia del cancro organizzato dalla Cemon che ebbe come Relatori il Dr Dario Spinedi e i Dr Pareek padre e figlio. Non conoscevo ancora personalmente i Relatori e come tutti i partecipanti rimasi affascinato dalla loro capacità di trasmettere un sincero entusiasmo, una enorme conoscenza della Materia Medica, un Metodo diverso supportato da parecchi decenni di esperienza e un reale coinvolgimento nei confronti dei loro pazienti.

I Dr Pareek, laureati in Medicina a Londra, sono titolari di una rinomata Clinica ad Agra in India, dove applicano quotidianamente con risultati sbalorditivi la Medicina Omeopatica.

Le diagnosi sono realizzate con le attrezzature più all’avanguardia, i pazienti quando necessario sono operati nella più classica delle sale operatorie e le terapie sono esclusivamente omeopatiche e in qualche occasione viene associato un fitoterapico.

Diapositiva4

I casi clinici corredati da una notevole documentazione : evoluzione clinica, profili biochimici, markers tumorali, esami ecografici, radiologici, Tac, Risonanza Magnetica dimostravano la piena attuabilità e la forza della terapia omeopatica quando il Rimedio è bene scelto per quel particolare soggetto.

Diapositiva5

Successivamente seguii il Dr. Dario Spinedi : Primario del Reparto di Omeopatia in una Clinica a Locarno (CH), una persona decisamente eccezionale per l’impegno, la professionalità, la cristallina onestà intellettuale e il coinvolgimento verso i suoi pazienti.

Trattano soprattutto casi oncologici gravi omeopaticamente con risultati eclatanti.

Toccai con mano l’importanza e la profondità del trattamento omeopatico.

Il Metodo attuato è particolare : la raccolta della totalità dei sintomi.

Un Rimedio Omeopatico scelto per quel particolare paziente dopo un’accurata anamnesi e una precisissima scelta dei sintomi aveva una forza terapeutica sbalorditiva ed era fondamentale per la prevenzione delle recidive.

A distanza di anni voglio trasmettere a questi Maestri un sincero ringraziamento pubblico per lo stimolo che mi hanno donato con un entusiasmo che è pari alla grande professionalità ed esperienza.

Mi sembra importante comunicare a tutti gli interessati la data del prossimo Seminario in Europa dei Dott. Pareek padre e figlio a Locarno (CH) dal 08 all’11 Settembre 2009.

Casi Clinici Oncologici Veterinari :

Per aiutare il lettore a rendersi conto in cosa consista la terapia omeopatica consiglio di visitare il sito divulgativo che stiamo realizzando alla voce :

Casi Clinici :

carcinoma bronchiale: caso clinico n.13 Guendalina

emangiosarcoma: caso clinico n.16 Byron

sarcoma nella cavità dell’atrio destro: caso clinico n.19 Otto

epitelioma: caso clinico n.20 Black


Sono casi clinici esemplificativi che facilitano la comprensione della terapia omeopatica nei malati oncologici.

Questi casi sono stati presentati dal Dott. Mauro Dodesini in due occasioni :

Novembre 2008, VIII° Congresso Fiamo : il più importante Congresso dell’Omeopatia Unicista Italiana

Diapositiva1

15 Marzo 2009 presso il Centro di Omeopatia di Milano,cdo

invitato a tenere un Seminario dall’Amico e Maestro Dr. Roberto Petrucci.

Immagine 5

  • mastocitoma
  • linfoma
  • osteosarcoma
  • emangiosarcoma
  • condrosarcoma
  • carcinoma mammario
  • metastasi polmonare da carcinoma mammario primario

Immagine 2