Ricerca scientifica

 

 

 

 

 

 

 

Immagine 3

 

 

Il libro in questione s’intitola”Fondamenti Teorici e Sperimentali della Medicina Omeopatica” del dott. Paolo Bellavite e del dott. Andrea Signorini (Nuova IPSA Editore).

Il lavoro degli autori esprime un’ipotesi elaborata in maniera scientifica e rigorosa della modalità di azione del rimedio omeopatico.

 

 

bellavite In questa pagina trovate un’approfondimento sul lavoro svolto in ambito omeopatico dal dott. Paolo Bellavite.

Medico chirurgo – Professore di Patologia generale

UNIVERSITA’ DI VERONA
DIPARTIMENTO DI SCIENZE MORFOLOGICHE-BIOMEDICHE

Pubblicazione sulla rivista “Psycopharmacology” di un lavoro sulla capacità delle alte diluizioni dei rimedi omeopatici di modulare i comportamenti e le risposte emozionali di topi da laboratorio : per leggere tutto l’articolo cliccare qui

 

 

cornicetta

 

 

Immagine 5Dott. Andrea Signorini

Il dott. Andrea Signorini è Medico Chirurgo, laureato all’Università di Verona con 106/110 nel 1985 e specialista in Biologia Clinica dal 1992 con una tesi sulla dimostrazione dell’efficacia dei medicinali omeopatici. Collabora con la FIAMO dal 1994, come responsabile del Comitato Scientifico, rinominato Dipartimento Scientifico nel 1999.

Fra i tanti libri scritti, citiamo uno dei suoi maggiori lavori:

Signorini A., Andrioli G., Ortolani R., Conforti A., Bellavite P. (2000) “The similia Principle Revisited” , Homeopathic Links, 13, 227-233

In questa pagina trovate un approfondimento sul lavoro svolto in ambito omeopatico dal dott. Signorini.

 

cornicetta

DelGiuPrepOmeopatia e Bioenergetica
“E’ proprio vero che le medicine alternative (omeopatia, bioenergetica, agopuntura) sono il regno dell’irrazionale e della stregoneria?
E’ proprio vero che la scienza non ha nulla da scoprire in questi campi?
Finora l’opinione diffusa è stata proprio questa. Ma forse, dietro il velo dell’irrazionale, si nasconde una verità profonda che la ragione scientifica comincia a decifrare.
L’omeopatia e la bioenergetica possono essere la chiave per una biologia e una medicina in grado di spiegare la capacità di autorganizzazione della materia vivente e la sua unità psico-fisico-emozionale.”

Questo è solo la punta di un iceberg. I lavori svolti dai due grandi fisici dell’Università di Milano, Giuliano Preparata ed Emilio del Giudice, hanno dato man forte alla causa dell’Omeopatia, cercando di spiegare attraverso le nuove scoperte della Fisica il suo funzionamneto.
Leggendo questo libro si può capire come, esulando dalla chimica e dalla fisicità dei componenti farmacologici, si possa avanzare il concetto di coerenza come aspetto scientifico del funzionamento delle alte diluizioni omeopatiche.

Altro materiale in rete di Emilio Del Giudice lo potete trovare qui:
La Coerenza Elettrodinamica Quantistica
Influenze dei campi elettromagnetici sugli esseri viventi
L’insabbiamento della fusione fredda
Domini di Coerenza

cornicetta

Immagine 1

“Biofotoni e mitosi cellulare” , tesi di laurea della dott.ssa Laura Garnerone, Università degli studi di Milano, Centro di ricerche in bioclimatologia medica, biotecnologie – medicine naturali

Coscienza e processi di informazione quantica” lavoro della dott.ssa Laura Garnerone

 

cornicetta

 

 

cornicetta